Shaikh Muhammed Adil ar-Rabbani

Sheikh Mohammed Adil ar-Rabbani

Sheikh Mohammed Adil ar-Rabbani (Q.s.) è venuto al mondo il  29 marzo 1957 a Damasco, Siria. È il figlio maggiore di sultan al Awliyya Mawlana Shaikh Nazim al Haqqani e di sua moglie sultana Hajja Amina che viene da una famiglia di Tatari, oggi Tatarstan, repubblica autonoma all’interno della Federazione russa. Mehmed Adil Haqqani ha trascorso la sua infanzia in Siria e ha iniziato la sua formazione spirituale in giovane età accanto al suo Murshid Mawlana Sheikh Abdullah Faiz Daghıstanî. Poi visse per anni presso suo cognato Shaikh Hisham Kabbani che stava per sposare sua sorella Hajjah Naziha e quindi si stabilì a Cipro. Ha studiato le scienze islamiche in una madrasa a Damasco, la capitale siriana e `ha completato la sua educazione religiosa e ha ricevuto ijazat da vari studiosi sunniti. Sheikh Mehmed Adil è tra le persone viventi che più a lungo hanno vissuto con Sheikh Nazim al Haqqani (Q.s.).

È diventato più tardi, dopo molti anni di silenzio, il rappresentante del padre a Istanbul.

Maulana Shaikh Nazim al-Haqqani khalifa

Shaikh Muhammad Adil, anche affettuosamente conosciuto come Shaykh Mehmet, è il figlio maggiore di Maulana Shaikh Nazim.

Egli è conosciuto per la sua umiltà intensa, e solo cominciò a parlare pubblicamente nella Dergah di Lefke quando suo padre si ammalò gravemente alla fine dell’anno scorso. Lui è così umile, che si scusa spesso per usare la parola ‘io’ durante le sue Suhbah, perché è la misura dell’ ego di un uomo. Si può dire che un uomo parla con l’ego, quando usa la parola ‘io’ regolarmente nel suo discorso, spesso per lodare se stesso.

Shaikh Mehmet è un uomo semplice con i piedi per terra, che passa il suo tempo seminando nei campi di Maulana.

Discorsi di Shaikh Mohammed Adil ar-Rabbani 2015

Discorsi di Shaikh Mohammed Adil ar-Rabbani 2016

200+

Pictures